Eco-sostenibilità e risparmio energetico casa: innovazioni per il tuo immobile

risparmio energetico casa

Il futuro del mercato immobiliare è, senza alcun dubbio, nell’eco-sostenibilità degli immobili ed il risparmio energetico casa. Oggi, le persone che acquistano un’abitazione puntano sempre più sulla sostenibilità, su case costruite e gestite in modo ecologico, sia come materiali che come riduzione dei consumi ed isolamento termico

In questo blog vogliamo prospettarvi il risparmio energetico casa, consistente in determinati accorgimenti che vanno dal riscaldamento, agli infissi, al fotovoltaico e tutto ciò che può servire per rendere una casa eco-sostenibile.

Case ecosostenibili: quali sono le caratteristiche?

Quest’anno 2023 ci ha prospettato diversi incentivi, detrazioni e bonus, affinché sempre più gente potesse procedere con interventi mirati e sostenibili per la propria casa. Perché si possa parlare di immobile eco-sostenibile, bisogna partire dalla costruzione ecologica al 100%, cioè che abbia il minore impatto ambientale, sia come produzione di consumi che come riduzione dell’inquinamento.

Allo stesso modo anche al suo interno, l’immobile deve essere arredato con materiali non inquinanti e riciclati. Per essere totalmente ecologici, questi immobili devono essere completamente autonomi per acqua, gas e luce. In quest’ottica di risparmio energetico casa, acquistano valore i pannelli fotovoltaici, il riscaldamento a pellet o ad altre biomasse, gli elettrodomestici ad alta classe energetica e tutto ciò che riesce a far ridurre drasticamente i consumi.

Affinché si possa parlare di case eco-sostenibili, particolare importanza hanno i materiali che vengono adoperati nella sua costruzione. Tra i primi posti c’è il legno, che oltre ad essere un materiale flessibile e resistente è anche eco-sostenibile e trova ampio impiego nei pavimenti e nei muri

Altri materiali che vengono adoperati per ridurre l’impatto ambientale sono: la pietra naturale che viene impiegata nei pavimenti (ma anche negli arredi), il sughero e la lana di roccia che vengono adoperati per il loro elevato potere isolante. Nella realizzazione di case ecologiche vengono adoperati anche gesso, calce ed argilla. Non meno importante è l’utilizzo del vetro, necessario per fare entrare la luce del sole, riscaldare l’ambiente e ridurre inutili sprechi di luce artificiale.

Risparmio energetico casa: dal riscaldamento agli infissi e tanto altro

Per avere un buon risparmio energetico casa è necessario partire da un buon grado di isolamento termico. È noto a tutti che negli ultimi anni i costi di gas ed elettricità sono aumentati in modo esponenziale, da qui è sorta la necessità di trovare modi alternativi per poter risparmiare e ridurre gli sprechi, ma non per questo diminuire le comodità in casa. Per raggiungere questo scopo, è fondamentale che in casa vengano adottati piccoli accorgimenti, per contenere più possibile i consumi e non disperdere il calore prodotto all’interno dell’abitazione.

Per questi motivi e per ottenere il risparmio energetico in casa, bisogna procedere con degli interventi mirati, che possano giocare a nostro favore facendoci risparmiare ed allo stesso modo che migliorare le nostre condizioni di vita. Tra questi interventi mirati, vi è la sostituzione degli infissi, che ancora oggi vengono incentivati da bonus e agevolazioni fiscali. Installando infissi più moderni e performanti, con materiali di ultima generazione, riuscirete ad ottenere un doppio risparmio: sulle bollette di luce e gas, così da avere un maggiore risparmio energetico casa, e la riduzione della spesa sostenuta grazie agli sgravi fiscali. 

La coibentazione dell’edificio ed un buon isolamento del tetto sono anch’essi importanti, affinché si possa aumentare l’isolamento termico dell’intera casa. Se si vogliono ridurre i consumi è consigliabile procedere con l’utilizzo di energie rinnovabili, quali l’installazione di pannelli solari, che vi permetteranno di accumulare calore e riscaldare l’acqua, l’installazione di una caldaia a condensazione, con maggiore efficienza energetica rispetto alle caldaie tradizionali, oppure pompe di calore che possano essere facilmente associate ai pannelli solari o altre fonti rinnovabili. Infine, ridurre le bollette tramite l’utilizzo di elettrodomestici di classe energetica elevata e lampadine a basso consumo, che vi permetteranno di ottenere la diminuzione dei consumi energetici.

Casa di nuova costruzione o riqualificazione di un immobile esistente? A voi la scelta!

Affinché un immobile possa essere considerato green e sostenibile, bisogna scegliere una casa di nuova o vecchia costruzione? Ovviamente sta a voi scegliere se riqualificare un immobile già esistente e renderlo sostenibile al 100% oppure se procedere con l’acquisto di una casa di nuova costruzione. Ognuno procede alla scelta migliore in base alle proprie possibilità e al proprio portafoglio, noi possiamo solo dire che entrambe le opzioni hanno i loro pro e contro.

Una casa di nuova costruzione comporta che può essere subito abitata e non necessita nessuna opera di ristrutturazione o spesa extra. Avrete la certezza che la costruzione è avvenuta con materiali moderni e all’avanguardia con certificazione energetica. Tuttavia, comprare un’abitazione di nuova costruzione comporterà una spesa non indifferente, che non tutti sono in grado di sostenere. 

Le case che richiedono interventi di ristrutturazione costano molto meno, ma la spesa maggiore sarà per i lavori da effettuare all’interno che nella maggior parte dei casi richiedono molto tempo ed alle volte anche un budget extra per eventuali imprevisti. Scegliendo un immobile già esistente e da ristrutturare, avreste comunque il vantaggio di apportare tutte le modifiche anche estetiche che più vi piacciono, oltre ad effettuare una riqualificazione energetica che renda la vostra abitazione sostenibile.

C’è anche una terza opzione, che vi potrebbe tornare conveniente, ossia acquistare una casa in costruzione, che può essere la scelta migliore, vantaggiosa e meno onerosa. Con la possibilità di apportare modifiche al progetto,suddividere gli spazi in base alle proprie necessità ed avere una casa tecnologicamente all’avanguardia e con risparmio energetico casa: cappotto termico, infissi moderni ed altamente isolanti e tutti i comfort.

Frimm Immobiliare Restivo per la ricerca della vostra casa green 

Se il vostro scopo è trovare una abitazione green, con un ottimo grado di risparmio energetico casa, che soddisfi tutte le vostre esigenze, affidatevi a noi di Frimm Immobiliare Restivo. Sappiamo che la ricerca di una casa mette sempre un po’ di ansia e preoccupazione, ma se ci darete la vostra fiducia cercheremo di aiutarvi nella ricerca della casa che corrisponda ai vostri desideri.

Noi di Frimm Immobiliare Restivo siamo a vostra completa disposizione nel seguirvi passo dopo passo nella ricerca, nella scelta e soprattutto nell’acquisto della casa dei vostri sogni. Vi daremo tutti i suggerimenti necessari affinché possiate fare la scelta giusta, partendo dal budget che avete a disposizione, dalla zona che più preferite, dalle vostre esigenze di lavoro o familiari. Ci occuperemo di valutare gli immobili, di capire se il prezzo è equo o se l’immobile è sovrastimato, faremo in modo di non farvi perdere tempo.

Venite a trovarci in Via Empedocle Restivo, 102/C – 90144 Palermo, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13:00 e dalle 15.30 alle 19:00. Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci al numero +39 091511812 o tramite l’indirizzo email frimmrestivo@gmail.com, saremo lieti di indirizzarvi verso la scelta della casa ideale ed eco-sostenibile.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo

Potrebbe interessarti anche

Casa al mare
Consigli

Perché scegliere una casa al mare in cui vivere

“Il mare è un antico idioma che non riesco a decifrare” scriveva Jorge Luis Borges, cogliendo l’essenza misteriosa e affascinante del vivere vicino all’oceano. Vivere

Compare Listings

Titolo Prezzo Stato Tipo Area Scopo Camere da letto Bagni