Arredamento zona notte: cosa serve per creare la perfetta zona relax?

arredamento-zona-notte

Arredare la zona notte è veramente importante, perché si tratta di creare l’atmosfera perfetta in quella parte della casa dove vogliamo vivere al meglio la nostra intimità, spogliarci la sera, non soltanto per indossare indumenti comodi, ma per liberarci di tutte le tensioni accumulate durante la giornata e trovare il tanto meritato relax, da soli o in compagnia della propria famiglia.

La zona notte è quella parte della casa che va curata secondo il proprio gusto personale e non serve per accogliere gli ospiti, per questi sarà necessario avere un bel salotto! Tempo fa, se si possedeva una casa grande, per arredare la zona notte “classica” bastava avere un letto, due comodini, un comò ed un armadio, mentre per un mono o un bilocale si sceglieva un arredamento più minimal in quanto spesso la zona relax coincideva con il salotto.

Oggi, indipendentemente dal tipo di casa che si possiede, il settore dell’arredamento zona notte permette di spaziare e fornire soluzioni alternative. I designer di interni si sono dati molto da fare per inventare ed ideare soluzioni e arredi più particolareggiati per questa stanza, quindi oltre alle componenti classiche potranno essere inseriti nel contesto mobili extra, tipo poltrone, sedie, un tavolino o una libreria, in modo tale da dare alla stanza un ulteriore destinazione, non soltanto centro della propria intimità, ma anche luogo dove rifugiarsi per leggere un libro, ascoltare musica o fare smart working.  

Continuate a leggere questo articolo e vi sveleremo cosa è realmente necessario per un perfetto arredamento zona relax.

Come l’arredamento corretto della zona notte può aiutarvi a dormire meglio

Recenti studi dimostrano che la qualità del sonno può influire sul nostro benessere psicofisico, pertanto è necessario utilizzare i giusti accorgimenti per arredare gli spazi, non solo pensando al relax, ma riuscendo a fare coesistere l’estetica con la praticità.

Per avere il giusto arredamento zona notte e favorire il riposo, non è sufficiente soltanto un buon materasso, ma è importante l’ubicazione del letto: è consigliabile scegliere la parete più larga della stanza e che l’orientamento della testa sia rivolto verso nord. Assolutamente sbagliato inserire il letto in nicchie o zone anguste, anzi è giusto che abbia il suo spazio arioso e accogliente.

La zona scelta per posizionare il letto deve essere tale da non schermare i raggi solari, anzi preferibilmente in diagonale rispetto la finestra o la porta. Inoltre, vicino al letto è necessario che ci sia ampio spazio in modo da potersi muovere agilmente e con facilità.

Design e relax: come creare la perfetta zona notte? 

Affinché si possa definire la vostra stanza perfetta per la notte, è necessario che coesistano design e relax. Vi state chiedendo come? Anzitutto, è bene rendere la stanza accogliente, creando un ambiente che sia rilassante e che dia un senso di calma e tranquillità. Optiamo per arredare con elementi che trasmettono un senso di gioia e tranquillità, ad esempio una collezione di vinili o di fotografie. Creiamo giochi di colori che evocano il mare, il cielo e la natura tali da suscitare sensazioni di calma e di rilassatezza.

Utilizzate per gli arredi materiali come legno, acciaio e pelle e abbinate colori vivaci della biancheria. Infine, cercate di arredare con la luce in modo da ricreare la giusta atmosfera la sera ed avere una buona esposizione a quella naturale durante il giorno.

Scegliere il giusto colore per le pareti e gli arredi

Si dice che il colore sia in grado di influenzare l’umore, quindi se state pensando come arredare la vostra zona relax, soffermatevi sulla scelta cromatica da fare. Per creare un ambiente tranquillo e rilassante optate per i colori neutri come il bianco, il sabbia o il grigio, oppure per colori freddi ideali per il riposo perché danno una sensazione di calma. 

Oggi è molto di tendenza il blu, in quanto è un colore molto versatile che si abbina sia con il design moderno che con l’arredamento classico. Se preferite un ambiente più sofisticato optate per le gradazioni del grigio che danno un senso di calma e serenità.

Le luci soffuse 

Nell’arredamento zona relax gioca un ruolo importante anche il tipo di luce, potrà sembrarvi strano ma una buona esposizione della stanza alla luce naturale la renderà luminosa durante giorno e quando vorrete la penombra vi basterà utilizzare dei tendaggi leggeri con colori chiari, che creeranno un’atmosfera più soffusa.

Per quanto riguarda l’illuminazione artificiale, inserite in vari punti della stanza, appliques alle pareti, una bella abat-jour, posizionata sul comò ed anche una luminosa lampada da pavimento, in modo da dare alla vostra stanza quel tocco di personalità che non guasta.

La biancheria da letto 

Anche la biancheria contribuisce al buon relax, che siano rivestimenti, lenzuola, tessili o tendaggi, è bene sceglierli in textures, che siano calde, favorenti il riposo, quindi libero spazio alla vostra fantasia adoperando tessuti naturali come cotone, lino e seta. Inoltre, se volete dare quel tocco in più alla vostra zona relax, sicuramente un vaso con dei fiori o una piccola piantina sono dettagli che faranno la differenza.

Frimm Immobiliare Restivo e la ricerca della casa ideale per una perfetta zona relax

Adesso che vi siete chiariti le idee sull’arredamento zona notte, è necessario ricercare la casa dei vostri sogni. Ogni stanza della vostra casa nuova deve essere arredata nei minimi dettagli, deve rispecchiare il vostro stile ed essere accogliente, confortevole. Se state cercando una casa da arredare, secondo il vostro gusto personale, rivolgetevi a noi di Frimm Immobiliare Restivo , siamo a vostra completa disposizione per guidarvi e consigliarvi nella ricerca della casa che desiderate.

Veniteci a trovare in Via Empedocle Restivo, 102/C – 90144 Palermo, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13:00 e dalle 15.30 alle 19:00. Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci al numero +39 091511812 o tramite l’indirizzo email frimmrestivo@gmail.com, saremo lieti di aiutarvi nella scelta della casa più corrispondente alle vostre esigenze.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo

Potrebbe interessarti anche

Casa al mare
Consigli

Perché scegliere una casa al mare in cui vivere

“Il mare è un antico idioma che non riesco a decifrare” scriveva Jorge Luis Borges, cogliendo l’essenza misteriosa e affascinante del vivere vicino all’oceano. Vivere

Compare Listings

Titolo Prezzo Stato Tipo Area Scopo Camere da letto Bagni